Contenuto principale

Messaggio di avviso

È con grande entusiasmo che dal 2009 ho accettato l’incarico di dirigente scolastico presso questo Istituto, intraprendendo una sfida piena di complessità, ma estremamente stimolante. L’Istituto era infatti nato da pochi anni e fornito di poche attrezzature rispetto al reale fabbisogno della popolazione scolastica presente, per cui una delle mie maggiori preoccupazioni è stata quella di adeguare al numero degli alunni, sempre crescente in questi anni, la struttura concentrando in particolar modo la mia attenzione sui laboratori. Ho subito messo in atto tutte le azioni al fine di realizzare una proficua collaborazione con gli enti territoriali ed extraterritoriali per creare delle opportunità in cui gli studenti potessero confrontarsi col mondo del lavoro: da sempre, sia come docente ed ora come dirigente, ho condiviso questa metodologia didattica del sistema dell'Istruzione.

L’imparare facendo (learning-by-doing) consente di motivare e orientare gli studenti, diffondere la cultura del lavoro e far acquisire loro competenze spendibili nel mondo del lavoro e delle professioni. Questa cosa è tanto più vera in un professionale alberghiero, dove la teoria delle materie curriculari classiche deve affiancarsi necessariamente ad una pratica professionale esercitata nel migliore dei modi e con tutte le attrezzature più moderne.

Inoltre, alternando periodi di studio e di lavoro, insieme a tutto il corpo docente,si è proceduto nel delicato compito della crescita emotiva e professionale degli alunni, al fine di maturare competenze “altre” propedeutiche ad un sano equilibrio della persona umana. Nel ripercorrere il lavoro svolto quest’anno non posso che complimentarmi con gli studenti ed i docenti impegnati, che con vero spirito di abnegazione hanno superato tanti ostacoli e difficoltà.

Un grazie sincero a tutti.