Nella mattinata di Domenica 12 Gennaio 2020 si è svolta la prima delle 2 giornate di OPEN DAY programmate dall’Istituto “G. Ferraris” di Caserta nell’ambito del programma di orientamento in entrata .

Numerose le attività che hanno visto impegnati studenti, docenti e diversi collaboratori per accogliere i numerosi visitatori interessati a conoscere l’offerta formativa dell’Istituzione Scolastica che, a partire dal prossimo anno, si arricchisce anche dell’indirizzo liceale (Liceo Economico Sociale – curvatura Liceo del Gusto Campano), offrendo cosi alla sua utenza più ampie opportunità di inserimento nel moderno mercato di lavoro, grazie alla formazione di figure dotate di competenze sempre più specifiche e mirate, ma comunque sempre operanti nell’universo della enogastronomia, quali il critico o il giornalista enogastronomico.

Tutti gli intervenuti, sotto la guida dei docenti della Commissione Orientamento, hanno avuto modo di confrontarsi e documentarsi su molti degli aspetti che caratterizzano questa scuola e scoprire, in qualche caso, realtà a loro completamente sconosciute; protagonisti indiscussi come sempre gli studenti interni che, impegnati ciascuno nella veste prevista dall’articolazione di studio frequentata, hanno permesso di far conoscere le numerose progettualità sviluppate nei percorsi scolastici programmati e di raccogliere tutte le informazioni necessarie a supportare i futuri utenti per una corretta scelta del nuovo percorso di studio.

Uno dei principali temi di studio in questo anno scolastico è stato – come di regola – l’attenzione alla salute, affrontato nel progetto “ Cucina in salute “, incentrato sulla cucina dietetica per la prevenzione e cura delle principali patologie correlate all’alimentazione e curato dalle classi quarte di enogastronomia e sala .

Tutti gli intervenuti sono rimasti positivamente impressionati per quanto la scuola realizza al fine di assicurare ai suoi studenti il livello di competenze necessario ad inserirsi con professionalità nel mondo del lavoro .

La D.S., prof.ssa A. Tarantino, presente a questa importante giornata di lavori, ha espresso piena condivisione per quanto realizzato e ringrazia docenti, collaboratori tutti e studenti per la riuscita dell’evento.